Ingredienti per quattro persone :
Baccalà kg.1,2-
Peperoni 3
Olive nere di Gaeta
Patate gr.500
Olio di oliva q.b.
Menta fresca q.b.
Sale e pepe q.b.

Procedimento :
per il pesto di olive nere
sbriciolare le olive, sbollentarle e abbatterle in acqua e ghiaccio ed emulsionarle con olio d’oliva.

Per la millefoglie :
Scaloppare a fette sottili il bacalà e marinare con olio d’oliva, menta e sale per circa 1 ora.
Arrostire e successivamente pelare i peperoni aprendoli ed eleminare i semi.
Tagliare, dopo averle pelate, le patate a fettine sottili e friggere a 190° girando continuamente, asciugare e mettere da parte.
Con l’aiuto di una fascetta tonda d’acciaio fare un primo strato di baccalà, poi coprire con un disco di peperoni
e così via, alternando baccalà e peperoni formando una millefoglie.
Appena pronta infornare a 180° per circa 8/10 min.
Formare nel piatto un letto di papate chips, disporci sopra la millefoglie e decorare con delle foglioline
di menta fresca, precedentemente lavata e asciugata, ed il pesto di olive nere.

Friggere le patate con olio a 190°

Millefoglie

Si posizionano le patate chips nel centro del piatto

Millefoglie

Particolare della menta fresca lavata ed asciugata

Millefoglie

Adagiare sul letto di patate la millefoglie ed emulsionare con olio d’oliva

Millefoglie

Decorare con menta fresca e pepe nero

Millefoglie

La millefoglie di baccalà nel suo insieme

Millefoglie